Curriculum ente

Il Coordinamento Regionale del CIPA (Centro Istruzione Professionale Agraria), sede regionale del CIPA nazionale, inizia la sua attività sul territorio piemontese dal Luglio 1977 con attività esclusivamente inerenti alla formazione e all’aggiornamento professionale degli agricoltori propri soci, aderendo alle diverse iniziative di finanziamento della Regione Piemonte, facenti riferimento all’Assessorato per la Formazione Professionale, destinate al comparto agricolo.

 

Nel Giugno 1983 l’Ente assume la denominazione di CIPA-AT (Centro Istruzione Professionale Agricola e Assistenza Tecnica) ampliando la propria linea d’azione con l’attività di assistenza tecnica alle aziende agricole socie, in precedenza fornita dall’ente denominato ISATEC, e proseguendo il servizio di formazione destinato ai propri soci finanziato da “Programmi regionali di formazione professionale in agricoltura” di competenza dell’Assessorato alla Formazione della Regione Piemonte.

 

Nel 1992 avviene la costituzione del CIPA-AT Piemonte di emanazione del CIPA-AT nazionale, che si dota di un proprio statuto e prosegue l’attività sia su finanziamento della Regione Piemonte che sulle opportunità fornite dalla Comunità Europea nell’ambito della formazione professionale in agricoltura (Regolamento CEE 2328/91 e 950/97; Fondo Sociale Europeo; Reg. CEE 2078/92; PSR 2000-2006; PSR 2007-2013)

 

Nel 2008 il CIPA-AT Piemonte consegue la certificazione di qualità ai sensi della normativa UNI EN ISO 9001 con l’ente di certificazione QS e nel 2010 rinnova la certificazione con l’ente di certificazione AENOR.

Nel 2018 il CIPA-AT Piemonte passa alla nuova UNI EN ISO 9001:2015 con l’ente di certificazione GLOBE Certificazioni.

Sempre nel corso dell’anno 2008 il CIPA-AT Piemonte si accredita presso l’Assessorato Istruzione, Formazione e Lavoro per poter continuare a operare nell’ambito della formazione professionale.

 

Tra gli scopi statutari del CIPA-AT si richiamano quelli di:

- Esercitare ogni attività ritenuta idonea nei campi dello studio e della ricerca, della sperimentazione, istruzione e formazione professionale di ogni tipologia e genere, consulenza aziendale di base e specialistica, istituendo e gestendo eventuali aziende con fini esclusivi di ricerca, formazione, consulenza ed assistenza nei settori dell’agricoltura, industria, commercio, dei servizi e sociali in genere commissionata da enti e associazioni sia pubblici che privati;

- collaborare con altri organismi, enti e associazioni che si propongono finalità analoghe, affini o complementari;

- istituire, organizzare e gestire corsi di istruzione, formazione di ogni tipologia e genere, qualificazione, riqualificazione, specializzazione e perfezionamento professionale tecnico e amministrativo per gli operatori dei settori agricolo, industriale, commerciale, dei servizi, del sociale; promuovere, organizzare e favorire l’informazione socio economica, la divulgazione e l’assistenza tecnica e gestionale promuovendo anche conferenze, dibattiti, convegni, corsi, inchieste e ricerche su tali argomenti;

 

Il Cipa-At Piemonte attualmente dispone di cinque sedi accreditate presso l’Assessorato all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Piemonte, di cui una è la sede legale.

 

Il CIPA-AT Piemonte si dota di personale tecnico ed amministrativo e si avvale di collaboratori per l’attuazione degli scopi statutari.

 

DETTAGLIO SULLA FORMAZIONE PROFESSIONALE SVOLTA DAL CIPA-AT

1977 Corsi n. 46 per un contributo di L. 283.498.400 della Regione Piemonte.
1978 Corsi n. 61 per un contributo di L. 353.442.000 della Regione Piemonte.
1979 Corsi n. 62 per un contributo di L. 435.615.000 della Regione Piemonte.
1980 Corsi n. 68 per un contributo di L. 477.603.000 della Regione Piemonte.
1981 Corsi n. 42 Allievi n. 535 per un contributo di L. 562.700.000 della Regione Piemonte.
1982 Corsi n. 42 Allievi n. 535 per un contributo di L. 562.700.000 della Regione Piemonte.
1983 Corsi n. 35 Allievi n. 585 per un contributo di L. 609.114.000 della Regione Piemonte.
Corsi n. 5 Allievi n. 100 su contributo di Regione Piemonte e Comunità Europea.
1984 Corsi n. 32 Allievi n. 538 per un contributo di L. 577.793.000 della Regione Piemonte.
Corsi n. 5 Allievi n. 100 su contributo di Regione Piemonte e Comunità Europea.
1985 Corsi n. 15 Allievi n. 272 per un contributo di L. 239.159.000 della Regione Piemonte.
Corsi n. 2 Allievi n. 30 su contributo di Regione Piemonte e Comunità Europea.
1986 Corsi n. 17 Allievi n. 292 per un contributo di L. 287.273.000 della Regione Piemonte.
1987 Corsi n. 26 Allievi n. 427 per un contributo di L. 289.805.000 della Regione Piemonte.
1988 Corsi n. 27 Allievi n. 486 per un contributo di L. 171.372.000 della Regione Piemonte.
1989 Corsi n. 15 Allievi n. 291 per un contributo di L. 101.548.000 della Regione Piemonte.
1990 Corsi n. 46 Allievi n. 1550 per un contributo di L. 82.800.000 della Regione Piemonte.
1991 Corsi n. 29 Allievi n. 970 per un contributo di L. 55.100.000 della Regione Piemonte.
1992 Corsi n. 31 Allievi n. 802 per un contributo di L. 113.200.000 della Regione Piemonte.
1993 Corsi n. 13 Allievi n. 285 per un contributo di L. 71.600.000 della Regione Piemonte.
1994 Corsi n. 20 Allievi n. 443 per un contributo di L. 40.000.000 della Regione Piemonte.
1995 Corsi n. 32 Allievi n. 895 su contributo finanziario della Regione Piemonte.
1996 Corsi n. 35 Allievi n. 719 su contributo finanziario della Regione Piemonte.
1997 Corsi n. 31 Allievi n. 732 su contributo finanziario della Regione Piemonte.
Corsi n. 25 Allievi n. 331 su contributo finanziario ai sensi del Reg. CEE 2328/91 art. 28
1998 Corsi n. 40 su contributo finanziario della Regione Piemonte.
Corsi n. 26 su contributo finanziario ai sensi del Reg. CEE 2328/91 art. 28.
1999 Corsi n. 39 su contributo finanziario della Regione Piemonte.
Corsi n. 14 su contributo finanziario ai sensi del Reg. CEE 950/97 ex 2328/91 art. 28.
Corsi n. 3 su contributo del Fondo Sociale Europeo
(gestione Assessorato alla Formazione Professionale della Regione Piemonte).
2000 Corsi n. 11 su contributo finanziario della Regione Piemonte
(rinnovo patentini per l’acquisto e l’utilizzo prodotti fitosanitari).
Corsi n. 10 su contributo ai sensi del Reg. CEE 950/97 ex 2328/91 art. 28.
Corsi n. 5 su contributo ai sensi del Reg. CEE 2078/92 Misura H.
2001 Corsi n. 46 su contributo finanziario della Regione Piemonte
(rinnovo patentini per l’acquisto e l’utilizzo prodotti fitosanitari)
Corsi n. 5 finanziati ai sensi della Misura C del PSR Iniziativa B destinati ad altri operatori agricoli.
Corsi n. 38 finanziati ai sensi della Misura C del PSR Iniziativa A destinati ad imprenditori agricoli.
2002 Misura C del PSR 2000-2006 Iniziativa B destinati ad altri operatori agricoli realizzati n. 3 corsi.
Corsi n. 30 finanziati ai sensi della Misura C del PSR Iniziativa A destinati ad imprenditori agricoli.
2003 Corsi n. 6 finanziati ai sensi della Misura C del PSR Iniziativa B destinati ad altri operatori agricoli.
Corsi n. 31 finanziati ai sensi della Misura C del PSR Iniziativa A destinati ad imprenditori agricoli.
2004 Corsi n. 4 finanziati ai sensi della Misura C del PSR Iniziativa B destinati ad altri operatori agricoli.
Corsi n. 6 finanziati al capitolo Aiuti di Stato aggiuntivi al Reg. Ce 1257/99 Misura C
destinati ad altri operatori agricoli.
Corsi n. 23 finanziati ai sensi della Misura C del PSR Iniziativa A destinati ad imprenditori agricoli.
Corsi n. 33 finanziati al capitolo Aiuti di Stato aggiuntivi al Reg. Ce 1257/99 Misura C
destinati ad imprenditori agricoli.
2005 Corsi n. 10 finanziati ai sensi della Misura C del PSR Iniziativa B destinati ad altri operatori agricoli
Corsi n. 6 finanziati al capitolo Aiuti di Stato aggiuntivi al Reg. Ce 1257/99 Misura C
destinati ad altri operatori agricoli.
Corsi n. 15 finanziati ai sensi della Misura C del PSR Iniziativa A destinati ad imprenditori agricoli.
Corsi n. 32 finanziati al capitolo Aiuti di Stato aggiuntivi al Reg. Ce 1257/99 Misura C
destinati ad imprenditori agricoli.
2006 Corsi n. 39 su contributo finanziario della Regione Piemonte
(rinnovo patentini per l’acquisto e l’utilizzo prodotti fitosanitari).
Corsi n. 10 finanziati ai sensi della Misura C del PSR Iniziativa B destinati ad altri operatori agricoli
Corsi n. 26 finanziati ai sensi della Misura C del PSR Iniziativa A destinati ad imprenditori agricoli.
2007 Corsi n. 29 finanziati ai sensi della L.R. 63/78 art. 48 – Disposizioni operative per la programmazione
di corsi finalizzati alla consulenza aziendale rivolti agli agricoltori e tecnici agricoli.
2008-2009 Corsi n. 95 finanziati ai sensi della Misura 111.1 Sottoazione A – Bando 2008-2009 –
destinati ad imprenditori ed addetti del settore agricolo ed alimentare.
2010-2011 Corsi n. 88 finanziati ai sensi della Misura 111.1 Sottoazione A – Bando 2010-2011 –
destinati ad imprenditori ed addetti del settore agricolo ed alimentare.
2011 Corsi n. 2 finanziati ai sensi della Misura 111.2 del PSR 2010 di
Ingegneria Naturalistica UF I1
presso il Comune di Cantarana per un totale di 30 allievi formati.
Corsi n. 2 finanziati ai sensi della Misura 111.2 del PSR 2010 di
Ingegneria Naturalistica UF I3
presso il Comune di Cantarana per un totale di 30 allievi formati.
2012-2013 Corsi n. 104 finanziati ai sensi della Misura 111.1 Sottoazione A – Bando 2012-2013 Health Check –
destinati ad imprenditori ed addetti del settore agricolo ed alimentare
2015 Corsi n.2 finanziati ai sensi della misura 111.1 Sottoazione A – Bando 2014 -
destinati ad imprenditori ed addetti del settore agricolo -
Il regolamento forestale e attività propedeutica all’uso della motosega in sicurezza
2016 Corsi n.5 Installazione e manutenzione straordinaria di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili (FER) -
ai sensi D.lgs.28/2011 e s.m.i.
2016 Corsi n. 4 finanziati da For.Agri – Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione in agricoltura.
Competitività e innovazione nella manutenzione del verde e del paesaggio.
2016 Corso   I1 n.238 Verbania; corso I2 n. 243 Verbania 10 allievi 15 allievi;

 

Dal 2014 inoltre l’ente eroga i corsi secondo il DM 22 gennaio 2014 relativamente all’Azione A1 – Formazione del Piano d’azione nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (PAN), per il rilascio ed il rinnovo dei certificati di abilitazione rispettivamente per l’acquisto ed utilizzo di tutti i prodotti fitosanitari per uso professionale nonché per la vendita e l’attività di consulenza nell’ambito della difesa a basso apporto di prodotti fitosanitari.

 

I corsi sono rivolti a:

Utilizzatori professionali, compresi gli hobbisti

Consulenti

Distributori